Preparare un Roadbook - Rally dei Faraglioni

Last update:

Telegram
Vai ai contenuti

Preparare un Roadbook

PREPARARE UN ROADBOOK
By Paolo l'Africain

Nelle competizioni assistite dall'utilizzo del roadbook,il ruolo più importante nella riuscita della manifestazione è nelle mani del tracciatore dei percorsi e delle note di navigazione che redige. Attraverso le ricognizioni dirette sul luogo del rally-raid vengono tracciati gli itinerari ed imbastiti i roadbook. Solitamente un mese prima della gara,viene fatta un'ultima ricognizione e vengono stilati i roadbook definitivi.

Road book

Come possiamo fare a tracciare un roadbook per i nostri viaggi???
Se avete la possibilità di perlustrare la località per prendere i dati di navigazione e poi preparare tutte le note del percorso,sicuramente sarebbe la cosa migliore. Mi rendo conto però che è impossibile fare questo anche perchè tante mete che ci accingiamo a visitare per la prima volta risultano molto lontane e non possiamo permetterci il lusso di fare una ricognizione e poi un viaggio. Per sopperire a questo,sono reperibili guide specializzate per alcuni paesi dove vengono descritte località con relative coordinate satellitari che possono essere utilizzate per stilare i nostri roadbook. Inoltre abbiamo anche a disposizione l'occhio magico di Google-Earth che ci permette ad arrivare dove non siamo ancora andati. Attenzione però a non dare per scontato quello che vedete da Google perchè tante volte non corrisponde più alla realtà. Guardate sempre in basso a sinistra la data corrispondente alla fotografia che state visualizzando. Se molto vecchia,la situazione reale può essere variata. Dopo questa piccola postilla ritorniamo alla preparazione del nostro roadbook. Partendo sempre da una traccia da noi elaborata con il programma di navigazione che utilizziamo,visualizziamo la stessa da google ed analizziamo i cambi di direzione,la presenza di centri abitati,le piste,etc.etc. Con tutti gli elementi che riteniamo salienti nel nostro percorso,andiamo a posizionare i nostri waypoint che poi saranno associati ad una nota di navigazione sul nostro roadbook. A dirsi sembra facile,nella realtà ancora di più!!!

Nell'esempio riportato nella foto di lato,si vede un tratto di percorso che passa per waypoint F10 e la relativa indicazione riportata sul roadbook. Un lavoro fatto in questo modo è lungo da preparare,ma è altrettanto una soddisfazione vedere dal vivo che la nota riportata su carta coincide alla realtà. I roadbook da me elaborati sono sviluppati con il software "RoadTracer Pro" distribuito da Tripy. Il programma è fantastico e performante e permette di preparare roadbook stampabili completamente personalizzati. Unica nota di sfavore è che può essere utilizzato solo se sbloccato con il gps Tripy.

Road book

In ogni caso in commercio vengono distribuiti diversi software per l'elaborazione di roadbook,sia freeware che a pagamento. Il programma è importante,ma non è tutto se dietro non esiste una buona pianificazione nell'elaborazione delle note da trascrivere quando ci accingiamo ad editare un roadbook.

Cliccando su ESEMPIO ROADBOOK potrete visionare un roadbook da me editato per i nostri viaggi. Il modello è stato completamente personalizzato e in ogni pagina vengono stampate 2 colonne. Se stampato su fogli in formato A3,basta tagliarlo in due parti,rifilarlo e poi giuntarlo. Nella foto a fianco è visibile il risultato finale inserito nel portaroadbook dove risulta veramente ben visibile.
Un consiglio: stampate su carta di bassa grammatura,in questo modo oltre ad avere i roadbook di un intero viaggio in un solo rotolo,non solleciterete più di tanto anche il motorino di trascinamento dello strumento.


Road book
Torna ai contenuti