Desert Fox - Introduzione - Rally dei Faraglioni

Last update:

Telegram
Vai ai contenuti

Desert Fox - Introduzione

INTRODUZIONE

Prima di iniziare ad usare i programmi precedentemente indicati,dobbiamo creare all'inteno del disco "C" del nostro computer alcune cartelle che rendano ordinato il nostro lavoro e che ci permettano di utilizzare correttamente tutto il materiale che andremo poi ad elaborare.
Partendo da "Risorse del computer" clicchiamo su "Disco locale (C;)"
Nel disco "C" creeremo 5 nuove cartelle che chiameremo:

FreeGarminMaps
Kml Files
Gpx Files
Mapedit Files
Compilatori Mappe

Perchè tutte queste nuove Cartelle???......semplice!!!,ecco la spiegazione:

FreeGarminMaps
In questa cartella posizioneremo tutti i files con estensione ".img" che sono i files mappa che scaricherete da internet o che creeremo noi sia con Gpx2Img e Mapeit.
I files sono composti da 8 cifre es.: "10000001.img"
All'interno di "freeGarminMaps" dovremo creare tutte le varie sotto cartelle nominandole con il nome della Nazione per la quale abbiamo scaricato o creato i files .img. ATTENZIONE: tantissime mappe che scaricherete,sono composte da più files img. Posizionateli tutti all'interno della stessa cartella.

Kml Files
Questa cartella è didecata a tutti i files dei percorsi che verranno creati utilizzando Google Earth ed hanno l'estensione ".kml". Creando anche qui più sotto cartelle,possiamo dividere i vari files ".kml" in funzione della Nazione in cui abbiamo creato il percorso.

Gpx Files
Utilizzando il convertitore "Kml2Gpx" trasformeremo i files creati con Google Earth in Files con estensione ".gpx" formato che può essere utilizzato con qualsiasi tipo di gps e dai programmi per creare i percorsi e le mappe. Anche in questo caso è utile creare varie sotto cartelle come abbiamo fatto con gli altri tipi di files.

Mapedit Files
Questa è la cartella dedicata alle mappe già esistenti che vorremo modificare ed in questa cartella dove naturalmente creeremo varie sotto cartelle,come precedentemente già illustrato,preleveremo i files che apriremo con Mapedit.

Compilatori Mappe
Questa è la cartella in cui posizioneremo i 2 file con estesione ".exe" che vengono utilizzati dal programma Mapset ToolKit e Mapedit per creare le mappe da poter visualizzare in Mapsource che poi le renderà inviabili al nostro gps.



Torna ai contenuti